Autonomia femminile

Mulagi Vocational Training Institute

La scuola di formazione femminile di Mulagi accoglie ragazze provenienti dai campi profughi dal Nord dell’Uganda, che hanno subito maltrattamenti e quant’altro, sottraendole a una vita di isolamento umano, sociale e di povertà totale. La presenza di questa scuola rappresenta per queste ragazze un’occasione per poter frequentare i corsi professionalizzanti a Mulagi senza doversi spostare nella lontanissima capitale, evitando così trasferimenti insostenibili. La scuola di formazione femminile di Mulagi e’ associata all'università di Makerere in Kampala e si propone di realizzare azioni formative di specializzazione nel settore della sartoria, del catering, dell’informatica e del segretariato d’azienda. L'80 % delle ragazze diplomate trova agevolmente lavoro.
La struttura è formata da:
 
·       Aule
·       Laboratori,
·       Uffici di segreteria
·       Dormitori
·       Alloggi per gli insegnanti
 
In questo momento partecipano ai corsi oltre 200 ragazze con trattamento di vitto e alloggio provenienti da tutta la zona sud dell'Uganda.

Una Capretta per Mulagi




Il progetto ha l’obiettivo di sostenere l’autonomia economica delle donne mediante attività di pastorizia, donando loro una capra.  

Il latte caprino è di qualità superiore rispetto a quello vaccino, con un contenuto nutritivo e calorico maggiore in quanto ricco di calcio e fosforo. 

Ogni capra può produrre circa quattro litri di latte al giorno. 

Il maggiore valore sul mercato del latte caprino costituisce un’opportunità che le donne potranno sfruttare trasformando il loro piccolo allevamento in un’attività produttrice di reddito. 


Il progetto è nato nel 2016 e fin ad ora sono state donate circa 120 caprette distribuite in 7 villaggi.